+39 0921 673856 +39 329 4919281
info@funghifest.it

Funghi Fest, altra edizione da “tutto esaurito”: a Castelbuono arrivano in 25 mila

Funghi Fest 19 - 20 - 21 Ottobre 2018

Funghi Fest, altra edizione da “tutto esaurito”: a Castelbuono arrivano in 25 mila

Si è conclusa con un grande successo l’XI edizione del “Funghi Fest” organizzata dall’Associazione Culturale Promomadonie – Sicilia riconfermandosi uno dei più grandi eventi della Regione Siciliana. Circa 25.000 le presenze stimate a Castelbuono nella sola giornata di domenica in occasione della giornata conclusiva. Un fitto programma di appuntamenti ha fatto da cornice ad una kermesse enogastronomica giunta all’XI edizione che si è tenuta dal 20 al 22 ottobre nella cittadina madonita con delle temperature prettamente estive.

Apertura del Festival al Museo “F. Minà Palumbo” dove si è tenuto il Convegno dal tema “Biodiversità naturale e agroalimentare della Sicilia” organizzato dal Museo Naturalistico “F. Minà Palumbo”e dall’IdiMed che ha visto la partecipazione di numerose Personalità nella splendida cornice del chiostro di San Francesco; a seguire cooking show e inaugurazione della manifestazione con il taglio del nastro e l’apertura degli stand delle numerose le aziende partecipanti. Le degustazioni a base di funghi, vino e dolci sono state curate, in piazza Margherita e in piazza Castello, dai docenti e dagli alunni dell’ l’Iis “Mandralisca” sezione Ipsseoa di Cefalù, i docenti e gli alunni dell’Iis “L. Failla Tedaldi” sezione Ipssar di Castelbuono che hanno curato mostre, percorsi didattici e degustazioni, vendita di funghi e di prodotti derivati.

Musica, artisti di strada, spettacoli itineranti, gruppi folkloristici, visite guidate, escursioni nel Parco delle Madonie, mostre e convegni, hanno arricchito quest’edizione rendendola un’edizione speciale. In questi tre giorni, i monumenti, i musei, i ristoranti e i punti degustazione di piazza Castello e piazza Margherita sono stati presi d’assalto dalle migliaia di appassionati del fungo, che hanno potuto apprezzare il grande patrimonio storico-culturale di Castelbuono e gustare le pietanze della cucina castelbuonese. Tutto esaurito in alberghi, b&b, case vacanza e ristoranti i quali non hanno potuto soddisfare l’enorme richiesta registrata in questi giorni, rinunciando a centinaia di prenotazioni e trasferendole alle strutture dei comuni vicini. Sabato sera il concerto del gruppo musicale Calabrese, Sabatum Quartet, ha trasformato Piazza Castello in una discoteca a cielo aperto a ritmo di pizzica & taranta. In conclusione domenica sera il concerto dei Pupi di Surfaro e lo spettacolo di cabaret di Ernesto Maria Ponte.

“Soddisfatto anche quest’anno per il grande successo dell’ XI edizione del Funghi Fest che cresce sempre di più di anno in anno – dice Jhonny Lagrua Presidente di Promomadonie-Sicilia . Un grande lavoro di gruppo che ci ha nuovamente premiati con un altro grande successo, centrando l’obiettivo di promuovere il nostro territorio e i nostri prodotti, in particolare il fungo, coinvolgendo tante aziende del territorio e valorizzando le nostre eccellenze. Destagionalizzare i flussi turistici nel nostro territorio è la nostra priorità, a beneficiarne non è stata solamente la Città di Castelbuono, ma tanti altri comuni limitrofi, come ormai accade da alcuni anni”.

Nessun commento

Aggiungi il tuo commento