+39 0921 673856 +39 329 4919281
info@funghifest.it

Cooking Show

Funghi Fest 19 - 20 - 21 Ottobre 2018

Mauro Lo Faso

Sono nato e cresciuto in un laboratorio e con il desiderio di trasformare quel che era solo un gioco in una professione che mi piacesse, dopo il diploma al liceo scientifico ho tentato la fortuna mandando il curriculum in CAST Alimenti. Dopo una settimana di prova la Cast chiama ed a gennaio 2014 preparo la mia valigia. CAST è stata un passpartout per accedere a tutto quello che mi appassionava. Lì tra personaggi del calibro di Massari, Crosara, Magni, Bozio, Forcone, Donatone, Boccia, Fusto, Comaschi, Zoia, Gagliardi, Di Carlo e moltissimi altri ho ampliato le mie conoscenze e affinato la mia tecnica, entrando sempre di più nel mio mondo. Dopo un periodo da borsista in CAST mi si presenta l’opportunità di svolgere 4 mesi full immersion nel cioccolato, destinazione training center Selmi. Con Maurizio Allodi e Gabriele Rinaudo al mio fianco non potevo che imparare e mi sono specializzato in quello che definirei la mia droga, il cioccolato. Lì giravano moltissime persone e tra corsisti e maestri vari ho avuto l’onore di assistere a corsi di Bourdeaux, Leroux, Fusto e Tonti. Ma a dicembre, una volta finito in Selmi, comincia per me un’esperienza nel tempio della pasticceria, infatti, ho iniziato uno stage alla pasticceria Veneto del Maestro Massari.

Marta Messeri

Marta Messeri, sicilianissima, studi classici, università di belle arti e restauro a Granada e da sempre in cucina; legata alla sua terra e al mare dal quale attinge la migliore materia prima per le sue proposte, ha avuto contagiata e tramandata la passione della cucina dalle sue due nonne, una siciliana e l'altra toscana, ma anche dalla mamma Marilisa; cucine d'eccezione, quindi, dalle quali Marta ha attinto molto, per poi continuare da autodidatta, sensibile agli stimoli dei sapori, vecchi e nuovi, da accoppiare diversamente e utilizzando cotture brevi. Pochi e selezionati gli ingredienti utilizzati per la preparazione dei suoi piatti, nel rispetto della riconoscibilità dei sapori e dell’identità delle materie proposte, con un sapiente e misurato utilizzo dei condimenti, senza tralasciare l'influenza spagnola; e poi, “tanta” sicilia, per una cucina quasi minimalista ma caratterizzata anche da abbinamenti originali e accattivanti di cui Marta è maestra. E tutto all’insegna del gusto e del “mangiare sano”.

Pierluigi Naselli

Sono nato e cresciuto a Castelbuono e fin dai primi anni passavo le giornate tra i banchi del laboratorio di famiglia. Il gioco dopo aver conseguito il diploma di ragioneria inizia a trasformarsi in professione quando varco la soglia della Cast Alimenti di Brescia un' accademia di alta formazione per pasticcere. Dopo le 15 settimane teoriche scientifiche sul mondo della pasticceria seguite da docenti di fama nazionale come Massari, Magni, Crosara, Di Carlo, Comaschi, Forcone e Zoia inizia il mio percorso di stage presso la D&G Patisserie del maestro Denis Dianin componente dell' accademia maestro pasticceri italiani dove il mio stage diventa una collaborazione e si trasforma nei mesi a seguire in un punto di riferimento nella produzione divenendo responsabile di laboratorio. Tempo trascorso in questa esperienza il mio obiettivo era quello di aprire qualcosa che portasse il mio marchio e, ritornato tra le fila della pasticceria di famiglia arriva l'occasione di varcare i confini nazionali e approdare in America a Washington esattamente a Seattle per una consulenza in una grande realtà americana durata 2 mesi dove ho apportato dentro essa conoscenze e nuovi processi produttivi li ancora sconosciuti nel campo della pasticceria. Rientrando in Italia ho deciso, insieme a mio fratello Salvatore maestro gelatiere di rilevare, trasformare e riammodernare la realtà trentennale di famiglia e il 27 aprile 2018 abbiamo inaugurato il nuovo brand Naselli.

Antonella Di Garbo

Lo Chef Antonella Di Garbo, titolare dell’Agriturismo Bergi, propone una cucina del territorio unita ad un tocco di creatività, con una cura particolare per la ricerca delle materie prime. Nella composizione culinaria che propone c’è uno studio del giusto equilibrio tra gusti e profumi, con sapori siciliani e tradizione tramandata di madre in figlia. Le materie prime che usa comprendono per la quasi totalità prodotti aziendali BIO a Km 0 e prodotti tutelati da presidi slow food tra cui il miele di ape nera sicula e la manna. Grazie agli studi compiuti alla Boscolo Etoile ha inoltre appreso innovative tecniche di preparazione che coniuga agli antichi metodi della tradizione siciliana